Tumore Prostata

Carcinoma ProstaticoIl carcinoma prostatico è una malattia in costante aumento sia per l’aumento della vita media del maschio, che per la maggior accuratezza diagnostica raggiunta.  Attualmente è al secondo posto tra le cause di morte per cancro nel maschio. L’incidenza nei paesi occidentali è di oltre 50 nuovi casi per 100 mila abitanti; il numero di casi attesi per anno in Italia varia tra 10 e 18 mila. Il tumore della prostata è fra le neoplasie più comunemente diagnosticate, costituendo il 20% circa di tutti i tumori di nuova diagnosi. E’ raramente riscontrato prima dei 40 anni, essendovi un incremento dell’incidenza e della prevalenza con l’aumentare dell’età.